Contabilizzazione del calore

quartiere domotico SCUDO® utilizza razionalmente le fonti energetiche, con notevoli risparmi economici e rispetto per l'ambiente, permettendo la gestione della contabilizzazione del calore del condominio con trasmissione a distanza di letture automatiche dei consumi di costi e convocazioni, di dati amministrativi, bilanci, ripartizioni, assicurazioni, informazioni, offerte di acquisto, guasti, ecc. utili per i condomini e i consorzi di gestione.

La Contabilizzazione del Calore è una tecnologia che viene adottata all'interno di condomini, grossi edifici e ville, che sono in possesso di impianti termici centralizzati. Ogni unità singola dovrà essere dotata di un contabilizzatore di tipo commerciale, ad esempio modelli venduti da Caleffi, Unical, ecc. Per ogni scala o edificio sarà quindi da noi fornito il dispositivo Master che si occuperà:

  • Visualizzazione autonoma dei consumi in ogni unità abitativa dotata di impianto SCUDO®.
  • Per suddividere i costi in proporzione di quanto ciascuno consuma viene messo a disposizione degli amministratori di condominio un Sistema Software, sviluppato dalla Scudomatica, per comunicare direttamente con il Master da remoto. In questo modo gli amministratori di condominio potranno, tramite tele-lettura, comunicare i consumi in tempo reale ad ogni unità abitativa.

display Mediante questa metodologia si ottiene un risparmio sul consumo energetico notevole, grazie all'utilizzo di un unico impianto termico efficiente e in condivisione con ogni unità abitativa (risparmio nell'ordine del 10% -30% l'anno). Gli interventi possono essere effettuati anche in strutture meno moderne, in edifici di vecchia costruzione.

Ricordiamo che la contabilizzazione del calore viene realizzata con sistemi brevettati SCUDO®. Rappresenta così un sistema computerizzato che, nell'ottica del benessere ambientale e del miglioramento della qualità della vita, attua funzioni di controllo e di automatizzazione degli impianti casalinghi, al fine della completa sicurezza domestica, del risparmio energetico e della utilità dei servizi prestati.